Scopri il nuovo sito con noi

Il sito web di un partito ne è in un certo senso lo specchio. È dunque comprensibile che la progettazione del nuovo sito abbia rappresentato un tassello fondamentale nella discussione dell’intera strategia di comunicazione. Ne è scaturito il desiderio di realizzare un sito che, come il nostro partito, vuole essere aperto, accessibile a tutti, semplice da usare, schietto nella lingua e nei contenuti, al passo con i tempi e, anzi, già rivolto al futuro.

Con queste intenzioni abbiamo optato per una grafica estremamente pulita e lineare; abbiamo pensato al "banner" che, attraverso immagini in rotazione, vi propone i temi più importanti del momento, e vi permette di accedere alle relative sezioni con un semplice click; abbiamo disegnato l’homepage, la pagina d’arrivo, con gli articoli più recenti, i prossimi appuntamenti e le ultime notizie dal forum tutti visibili in un unico colpo d’occhio; abbiamo, infine, pensato ai rettangoli sulla destra, che vi accompagnano attraverso tutto il sito, permettendovi di accedere alle funzioni essenziali da qualsiasi pagina in cui vi troviate

Le funzioni del sito sono molteplici, come lo sono le attività della nostra sezione.
Innanzitutto ci sono utili strumenti di lavoro, come il calendario delle manifestazioni, l’archivio, i nominativi e i dettagli di contatto dei nostri rappresentanti nelle istituzioni.
Trovate anche informazioni puntuali ed aggiornate sull’attività del nostro partito. In effetti è sui contenuti che intendiamo concentrare molti dei nostri sforzi. Il nostro piano di redazione, ricco e composito, prevede articoli di attualità politica, comunicati stampa, il resoconto mensile della politica cittadina, degli approfondimenti tematici, l’acuto sguardo di Romolo Pignone sui più diversi argomenti e tanto altro ancora. Potrete anche scegliere di iscrivervi alla nostra newsletter, per essere certi di non perdere nessuna notizia importante e ricevere le comunicazioni mensili comodamente nella vostra casella di posta elettronica.


La novità maggiore consiste però nell’aver scelto di sfruttare appieno le nuove tecnologie per diventare anche un luogo di incontro, di confronto e di formazione di opinioni: se la galleria fotografica può essere considerata un accessorio conviviale, abbiamo i sondaggi, che vi permetteranno di esprimervi su temi importanti e, soprattutto, il forum. Speriamo che lo frequenterete assidui e numerosi, perchè crediamo che solo con l’impegno di ognuno, con la sua partecipazione attiva, il partito potrà contare sulle forze e le idee necessarie per continuare ad essere la forza trainante e propositiva della Città.


Abbiamo anche pensato ad uno spazio dedicato per ognuna delle nostre sezioni di quartiere e delle associazioni a noi vicine.

Vorrei però sottolineare che quello che vedete oggi non è che il punto di inizio da cui vogliamo continuare ad evolvere e partire per nuovi ambiziosi progetti, che stiamo già preparando per voi .Per questo qualsiasi suggerimento, critica o incoraggiamento che vorrete inviarci sarà per noi preziosissimo: lo potete fare all’indirizzo webmaster @plr-lugano.ch

Un sito come il nostro non vive senza la dedizione di chi si mette a disposizione e vi contribuisce.
Desidero ringraziare in particolare:
Luca Mauri (webmaster), Francesco Forti (responsabile forum), Rosanna Bernardazzi (segretariato PLR Lugano), Thomas Heinrich e Francisco Rabet, rispettivamente proprietario e programmatore di Swissurf, che hanno concretizzato il nostro progetto.


Ringrazio anche tutti i redattori e collaboratori.

E soprattuto un grazie a tutti voi che vorrete venire a trovarci, dedicarci la vostra attenzione e speriamo, partecipare con noi alla costruzione del futuro della nostra città!

Massimo Brignoni
Responsabile sito web

Benvenuti sul sito della sezione di Lugano del Partito Liberale Radicale!

Cerca

Calendario

<<  Ottobre 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
      
  2  4  6  8
  9111215
1618202122
23242526272829
3031     

Sondaggio

Scuola media di Lugano Centro, quale soluzione?

7 anni in container prefabbricati, sottraenendo spazio al campus liceale - 0%
il sedime dell’ex Macello di Lugano, pronto e agibile in pochi anni - 90.9%
altra soluzione da individuare - 9.1%
Il sondaggio è finito il: 17 Gen 2014 - 20:01

Newsletter



Ricevi HTML?